FANGO + SAAM

Sabato 31 Ottobre, ore 21.30
Fango + Saam
https://www.youtube.com/watch?v=DKdrTOeta80
https://www.youtube.com/watch?v=N1spXiJj0X4
https://www.youtube.com/watch?v=iCybAPRL1xM
Apertura porte ore 20:00
Possibilità di cenare con le nostre specialità
Inizio concerto ore 21:30
Dopo il concerto fino alle 02:00 gaudenti come sempre!
ingresso 5e con tessera arci

– I FANGO presentano il loro primo disco “Tutte quelle volte che non abbiamo pianto”. Brucia from Savona, fanno emo punk e raccontano la sfiga come piace a loro. Sono legati allo spazio sociale Rude Club e nascono come gruppo nel 2019. Hanno cominciato a suonare fin da subito e nel frattempo registrato il primo disco con l’aiuto di Giulio Farinelli, fra la chiesetta del Rock e la stanza blu. I Fango sono: Andrea,Guido, Paolo e Pix, figli della rabbia nel grigio di Savona. Lacrime, notine, emo e punk.

– I SAAM (set acustico) sono tristi come un siciliano fuori sede al Nord, ma sono di Genova. Fanno un emocore urlato, ma ogni tanto ci scappa la frasetta math rock o il ritornello pop. Suonano all’Alcatraz in occasione di un festival nazionale e aprono concerti come quello dei Totorro o dei Soviet Soviet durante i loro tour italiani, ma scesi dal palco mangiano al Carrefour per risparmiare. Saldi di formazione giovane suonano in giro, procurandosi nuovi bagagli da portare nel cuore grazie a eventi come l’Adescite Fest a Genova. I SAAM sono Federico De Lorenzi, Stefano Giacomazzi e Alessandro Giacomel.

————————
PRENOTAZIONI
Come alcuni di voi sanno Raindogs House non è enorme, quindi, per rispettare le disposizioni sanitarie, la nostra capienza sarà limitata, vi chiediamo fin da ora di avere pazienza. Per prenotare l’ingresso basta inviare una mail a raindogshouse@gmail.com inserendo come oggetto “Prenotazione e nome della Band “, la prenotazione sarà valida fino alle ore 21:30 della sera del concerto.
————————
ALCUNE REGOLE
A causa della particolare situazione che stiamo vivendo tutti, anche all’interno del Raindogs House c’è un’unica grande regola da seguire, per il rispetto e la salute di tutti: mantenere la distanza di almeno 1 metro e indossare la mascherina nelle varie aree del locale (es: scale, sala concerti, bagni, terrazza). Mantenere il proprio posto assegnato a sedere. Solamente nuclei famigliari, conviventi, congiunti e autorizzati possono prenotare posti a sedere vicini. Questo aspetto afferisce alla responsabilità individuale! In ogni caso abbiamo predisposto igienizzanti, cartelli informativi e molto altro. Se poi avessi domande o dubbi, ci trovi al bancone o all’ingresso, pronti ad ascoltarti.
Giochiamo di squadra per far sì che la gaina non finisca mai!