HOME

Venerdì 1 ottobre
JOHNNY RAWLS & Band

– A Deep Soul Blues Legend –
https://en.wikipedia.org/wiki/Johnny_Rawls
https://www.youtube.com/watch?v=hHZeFVpzCsE
https://www.youtube.com/watch?v=RalEgkB42Qs
Doppio Show ore 20:00 e ore 23:00
Apertura porte ore 19:30 – Possibilità di cenare con le nostre specialità
Ingresso 15e con tessera arci
(Per lo spettacolo delle ore 23 sconto under 25 ingresso 10e!)
Biglietti On Line: https://www.musicglue.com/circolo-raindogs-house/

Siete pronti? La stagione 2021/2022 inizia così. Allè!

Johnny Rawls è un cantante, chitarrista, produttore arrangiatore e songwriter nato nel 1951 a Purvis – Mississippi, dove il nonno gli ha insegnato i primi rudimenti di chitarra.
Con una carriera ultracinquantennale è considerato una leggenda del deep soul blues! Da giovanissimo tra i 15 e i 20 anni ha suonato con ZZ Hill, Little Johnny Taylor, Joe Tex. Poi dalla metà degli anni 70 è entrato a far parte della band del grande O.V. Wright, diventandone direttore musicale.
In seguito ha poi proseguito la carriera con la formazione Ace of Spades con i quali ha fatto tour con grandi nomi della scena blues internazionale come BB King, Little Milton, Bobby Blue Bland, Tyrone Davis, Otis Clay, ecc. Nel 2006, 2012 e 2014 viene nominato ai Blues Music Awards come “Best Soul Blues Album of the Year” e “Best Soul Artist” e sempre in quegli anni la West Coast Blues Hall of Fame lo inserisce nella lista dei “Best Vocalist”. Johnny si esibisce sui palchi di tutto il mondo. Il sound di Rawls è considerato unico nel panorama della black music.
Sarà accompagnato dalla rodata backing band Özdemirs capitanata dal funambolico Erkan (musicista e blues promoter). Gli Özdemirs sono una famiglia (padre e figli) formata da Erkan, Kenan e Levent, votata al blues e alla black music in generale. Accompagnano abitualmente nei tour europei e americani artisti come Sugaray Rayford, Kirk Fletcher, Mike Morgan, Hollan K Smith e tanti altri. A completare la lineup Alberto Marsico uno dei più rinomati hammondisti in Europa.

Una superband di 5 musicisti di classe mondiale che scalderanno il Raindogs con sonorità funk, soul e blues!Johnny Rawls – vocals / guitar
Alberto Marsico – organ
Kenan Özdemir – guitar
Erkan Özdemir – bass
Levent Özdemir – drums

Martedì 5 ottobre ore 21:30
STEVE WYNN (Dream Syndacate) – Solo

Decade Tour
https://www.youtube.com/playlist…
Apertura porte ore 20:30 – Possibilità di cenare con le nostre specialità
ingresso 12e con tessera arci
Biglietti On Line: https://www.musicglue.com/circolo-raindogs-house/

Uno dei veri eroi del rock underground torna al Raindogs per presentare Decade, boxset che raccoglie la sua discografia solista tra il 1995 e il 2005, comprensivo di 166 brani di cui 57 inediti. Un cofanetto unico, che Steve venderà e firmerà al termine di ogni show del tour, spettacoli tanto attesi dall’artista che torna sul palco dopo 18 mesi – lo stop più lungo dall’inizio della sua carriera!Da oltre trent’anni Steve Wynn (classe 1960) è il punto di riferimento del circuito alternativo ed indipendente della scena rock statunitense. E’stato il frontman dei Dream Syndicate, uno dei gruppi simbolo del Paisley Underground, la band che assieme ai primi R.E.M, Green On Red ed ai Replacement ha contribuito a far nascere la scena rock indie USA agli inizi degli anni ’80!


ALCUNE REGOLE
Ciao Amici, come ben sapete, a causa della particolare situazione che stiamo vivendo tutti, le regole sono in continuo mutamento. Per questo motivo siamo qui a darvi tutte le info affinché si possa continuare ad ascoltare bella musica e bere birrette tutti assieme. Da Venerdì 6 Agosto parte il Green Pass e anche noi ne siamo coinvolti. La cosa che più ci preme sottolineare è che TUTTI potranno continuare ad entrare, sia vaccinati che non vaccinati. Per i vaccinati basterà esibire il Green Pass (sia cartaceo che tramite QR code). Per i non vaccinati basterà esibire il Green Pass (sia cartaceo che tramite QR code) rilasciato a seguito dell’esito di un tampone rapido negativo effettuato entro le ultime 48 ore precedenti il concerto. Per i guariti dal Covid 19, invece, sarà necessario che sia scaduto il termine dell’isolamento.
In qualsiasi caso NON verrà chiesta l’esibizione di documenti di identità.
Tutte le precedenti regole sul distanziamento e l’utilizzo delle mascherine resteranno valide. Giochiamo di squadra per far sì che la gaina non finisca mai!!