HOME

Allè!
Questa è la prima data della stagione 2018/2019, state caldi caldi amici!

Mercoledì 26 settembre ore 22.00
The Morlocks + Luca Il Santo Dj Set
Nuovissimo disco in uscita il 31 agosto, “Bring on the Mesmeric Conditions”
https://www.youtube.com/watch?v=U2caUmxz14E
https://www.youtube.com/watch?v=WHLXhQMu3ds
https://www.youtube.com/watch?time_continue=5&v=kI9g8A4ZbJ0
https://www.youtube.com/watch?v=54l4hP7aIXs
ingresso 10e con tessera arci

The Morlocks sono una creatura vivente, che respira garage punk nella sua forma più pura e perfetta. La loro musica è la loro linfa vitale, che li mantiene svegli sulla strada da quasi 35 anni. Vengono da San Diego, Ca.. Quella dei Morlocks è una di quelle storie che sembrano uscite da un romanzo di Lansdale o da qualche serie tv ambientata ai confini tra la California e il Messico. Nati nel 1984, la loro carriera fu subito in ascesa, accompagnati dalla fama di essere una live band mostruosa che fece guadagnare loro i primi contratti discografici. Poco dopo il frontman Leighton Koizumi e soci si trasferirono a San Francisco e firmarono con la neonata Epitaph Records, per la quale pubblicarono il loro secondo disco, “Submerged Alive”, per poi dissolversi, cinque anni dopo in seguito a tempestose storie di droga legate alla scomoda figura del leader della band Leighton Koizumi. Nel 1999 girava voce che fosse morto, ma il motivo della sua scomparsa era legato a un arresto e alla successiva pena di dieci anni di carcere per il sequestro di persona di uno spacciatore messicano.
Leighton è riapparso in California e poco dopo proprio nel nostro paese. Nel 2004 fu protagonista di un leggendario tour italiano che lo vedeva suonare in piccolissimi club. Leighton, da quel momento, non ha mai smesso di stare davanti a tutti sul palco, a guidare la sua band. Dopo la “resurrezione” di Koizumi, i Morlocks hanno goduto, ironia della sorte, di una nuova vita, di nuova linfa. Hanno continuato a girare il mondo e produrre dischi, tra cui uno spettacolare LP in cui rivedevano in chiave garage i classici della Stax Records, e ora sono pronti a tornare in Italia, paese che li ha sempre amati tantissimo. Uno show speciale, dove suoneranno le loro migliori hit e per presentarci il nuovissimo disco in uscita il 31 agosto, Bring on the Mesmeric Conditions

 

 

Giovedì 27 Settembre, ore 21.30

Groove Walk non é una scuola qualunque, non é solo ballo, ma é soprattutto vita sociale. Tutti i giovedì a fine lezione infatti la cultura swing si sposta al Raindogs, dove potrai rilassarti, e perché no cimentarti in balli forsennati, tra un bicchiere e tanta musica swing.

Se non sai cos’è il Lindy Hop e hai voglia di scoprirlo, vieni a dare un’occhiata.

L’ingresso è gratuito e riservato agli associati Arci.

Se invece sei interessato alle lezioni di ballo, contattaci per prenotare la tua partecipazione inviando una mail a info@groovewalk.it oppure chiamandoci al 391 | 7577047.
Obbligatorio iscriversi in coppia (Leader e Follower).

 

 

Venerdì 28 settembre ore 22:00
L’ultimodeimieicani + GIEI live
Sei la mia città: Indie Italia dj set by G&G
https://www.youtube.com/watch?v=G1ZcdLD1Sc0
https://www.youtube.com/watch?v=Wp1JC_QJqt0
https://www.youtube.com/watch?v=FSsZ-VeOwg0
ingresso 5e con tessera arci

– L’ultimodeimieicani sono Lorenzo, Pietro, Beniamino, Rachid e Stefano, vengono da Genova e hanno voglia di raccontarsi con le loro canzoni. Nel 2017 è uscito il loro primo lavoro, l’EP “In moto senza casco”, ora stanno lavorando con il produttore Mattia Cominotto al primo disco in uscita nel 2019.
” Sentiamo la necessità di essere liberi, ma troppe volte ci troviamo chiusi dentro una gabbia che ci impedisce di vedere il cielo, per farlo abbiamo deciso di partire e arrivare sul tetto del mondo. La nostra gabbia sono i palazzi che ci circondano e i comportamenti che ci sono imposti per non risultare diversi, non normali. Sopra l’Everest tutto questo non c’è, siamo noi stessi, ed è quello che vogliamo raccontare nelle nostre canzoni.”

– GIEI è il progetto solista di Marco Panichella, è una miscela esplosiva e imprevedibile di sonorità un po’ Beckiane un po’ Brittiane, tra chitarre bluseggianti, coretti pop e grinta da power trio. Questa estate è uscito il suo primo singolo Sereno Imbecille, cavallo pop di un disco che uscirà in autunno.

 

 

Sabato 29 settembre ore 22:00
CHICKN live ( Psych Acid Glam Jazz from Athens, Greece )
+ Fred Simon Dj Set ( R’N’B Disco )
https://www.youtube.com/watch?v=5x7u0mZr5Tc
https://www.youtube.com/watch?v=ZwFEfPENvto&t=28s
https://www.youtube.com/watch?v=mTMOAa5xkZE
https://soundcloud.com/fredsimonmusic
ingresso 5e con tessera arci

CHICKN ​sono una band rock ​ed​ un collettivo che annovera i migliori musicisti di Atene. ​La loro è una forma mutevole, che occupa lo spazio creativo vitale che le è necessario, sottraendosi a ogni previsione. E’ un gioco. O comunque è qualcosa che inizia sempre come un gioco.
WOWSERS! ​​è il secondo album dei CHICKN,
pubblicato​ l’11 Maggio 2018 da ​Inner Ear Records (vinyl, digital).
S​olare e ​pieno di colori, a tratti confortante, a tratti disturbante, sempre spedito e rigonfio, WOWSERS! ​fluisce con vibrazioni West-Coast ed esplosioni proto-punk.​ Ipnotici attimi di stop si ergono come monumenti all’assenza, accuratamente bilanciati da sprazzi di follia. Nello stesso tempo un elegante miscuglio di fiati, sensuali percussioni, ritmi fantasiosi, riff di chitarra avvolgenti, linee di basso suadenti e tastiere vi guideranno lungo questo gran bel trip.

“Un pastiche pop / rock glam molto originale, come dire: retro-future ’70s.” 73/100 Rumore (Claudio Sorge)

“L’età dell’Aquario sembra tutt’altro che finita; piuttosto, in questa eterna giovinezza, ha imparato a indossare e liberare trucchi e talenti estravaganti. ​Potremmo aver trovato gli eredi dei Super Furry Animals.” 7/10 @Blow Up

Fred Simon
è un dj/producer ligure di nascita ma milanese di adozione. Nelle sue performance e composizioni fonde elementi che spaziano dall’hip hop, r&b, soul, boogie e disco.
Pubblica diversi remix tra questi la versione rielaborata di “Bring It On” della cantante NDea Davenport (Brand New Heavies), da lei apprezzata ed entrata nella programmazione di diverse radio
europee. Nel 2016 collabora con il collettivo AVANTGUARDIA,
(progetto di Shablo, Mace e dei director Pepsy Romanoff, Ok Rocco) con il brano Flawlessence, ed un nuovo singolo presto fuori. Al momento sta lavorando a diversi progetti tra cui un
EP con la cantante SassyBlack (THEESatisfaction) di Seattle.